marketing per dentisti

Marketing per dentisti: 10 strategie per aumentare i pazienti del tuo studio odontoiatrico

   Tempo di lettura 15 minuti
Array

Cos'è il Web marketing per dentisti? (e perché farlo)

Tutti vogliono fare marketing ma pochi sanno realmente come farlo. Prendiamo un caso specifico: i dentisti.

Quando parliamo di marketing per dentisti ci riferiamo a qualsiasi strategia che un dentista o uno studio dentistico utilizza per attirare nuovi pazienti, rimanere in contatto con i pazienti attuali o trasformare un nuovo visitatore del tuo studio in un paziente fedele e di lunga data.

Alcune delle strategie coinvolte nel marketing dentale includono:

  • Pubblicità pay-per-click
  • Blogging
  • Social media marketing
  • E-mail
  • Marketing di persona
  • Stampa di marketing

La maggior parte degli studi utilizza diverse strategie di marketing digitale per raggiungere i potenziali pazienti. 

Il marketing per i dentisti è efficace quando ti fa guadagnare un ritorno sull’investimento (ROI) maggiore di quello che hai speso.

Gli elementi da considerare all’interno del marketing odontoiatrico non differiscono da quelli presi in considerazione in qualsiasi altra strategia di web marketing.

Chi ha bisogno di un dentista non consulta più l’elenco telefonico o chiede consiglio ad un amico. Prima di tutto controlla le strutture presenti vicino alla propria casa e lo fa attraverso Internet.

Ecco perché oggi vedremo tutti gli strumenti indispensabili nel marketing per dentisti.

marketing dentisti

Come creare un piano di marketing per uno studio dentistico

La prima cosa da fare è creare un piano di marketing per lo studio dentistico seguendo alcuni passaggi fondamentali. Ecco quali:

Analizza il tuo mercato. Dovrai sapere chi sono i tuoi concorrenti, cosa vogliono e di cui hanno bisogno i pazienti odontoiatrici nella tua zona e cosa ti distingue dai tuoi concorrenti. Per quest’ultima parte, avrai bisogno di una unique value proposition (proposta di valore unico). 

Imposta i tuoi obiettivi. Prima di iniziare a fare marketing, devi sapere cosa vuoi ottenere. I tuoi obiettivi dovrebbero essere SMART (specifici, misurabili, realizzabili, realistici e limitati nel tempo). 

Imposta il tuo budget. Mentre alcune strategie di marketing dentale possono essere implementate senza spendere soldi, la maggior parte richiederà un investimento per essere utile.

Scegli le tue strategie di marketing. Dopo aver impostato un budget e rivisto i tuoi obiettivi, dovrai decidere quali strategie sono convenienti e con maggiori probabilità ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi.

Usando le strategie che hai scelto, potrai tracciare il tuo piano di marketing. La tua mappa dovrebbe includere informazioni su campagne di marketing specifiche, inclusi budget e obiettivi.

Tieni traccia e modifica le tue strategie secondo necessità. Quando lanci ogni campagna, è essenziale tenere traccia dei risultati e modificare le tue strategie di conseguenza.

Una volta che hai messo in atto la tua strategia, puoi provare alcune idee. Ecco i nostri consigli:

Ottimizza il tuo sito per la SEO 

Il sito web è uno degli elementi più importanti da considerare all’interno di una strategia marketing: è il tuo biglietto da visita.

Se hai un sito web i tuoi potenziali clienti possono trovarti durante le loro ricerche. Devi però fare attenzione al modo in cui decidi di presentarti. Sei un professionista e dal tuo sito web questa caratteristica deve emergere.

Come deve apparire un sito professionale? Gli utenti si aspettano pagine chiare nelle quali possano trovare velocemente tutte le informazioni di cui hanno bisogno. Il sito deve avere toni neutri, così da richiamare un ambiente professionale e deve contenere determinati elementi che ora vedremo.

Nello specifico è consigliato:

  • inserire una tua foto professionale di presentazione e le foto del tuo staff, se altre persone lavorano con te. Puoi aggiungere anche qualche foto dello studio dentistico per mostrare l’ambiente.
  • rendi ben chiari e visibili i servizi che offri. L’ambito odontoiatrico è vasto e i potenziali clienti devono valutare immediatamente se possono trovare una soluzione presso il tuo studio oppure no.
  • potresti dedicare una parte del sito alle recensioni, molto importanti nel tuo ambito, e una sezione con un blog per approfondire diversi argomenti della tua professione.

 

Fatti trovare meglio su Google Maps 

Quando crei un sito web la tua attenzione deve correre subito alla SEO (Search Engine Optimization), quell’insieme di tecniche che ti permette di ottimizzare il tuo sito web e di apparire posizionato su Google, cioè tra i primi risultati di ricerca.

Ogni strategia di web marketing deve rivolgere un’attenzione particolare al mondo della SEO.

Nel caso del marketing per dentisti, devi assicurarti di posizionare il tuo sito per le parole chiave (keywords) che i potenziali clienti digitano su Google. Queste parole chiave devono essere presenti nei testi, nelle foto e nelle pagine di presentazione.

Ma la SEO non è solo questo. È anche attenzione ai link interni ed esterni, alla struttura del sito, alle url, alla link building di valore, ecc.

È un lavoro lungo e puntiglioso, che ti consigliamo di applicare fin dal principio per far sì che il tuo sito si indicizzi subito nel modo corretto. 

Ottieni più recensioni dai pazienti 

Nonostante il web sia diventato il principale mezzo con cui effettuare ricerche, a determinare la scelta finale è sempre la brand reputation. Questo vale anche per te.

Soprattutto nel caso di uno studio dentistico, per un potenziale cliente che ancora non ti conosce è fondamentale leggere le testimonianze dei pazienti che si sono già sottoposti a visite e trattamenti.

Ecco allora che puoi incitare i tuoi clienti a lasciarti delle recensioni sul sito web, su Google My Business oppure sui social media.

Come devono essere le recensioni? Strutturate. L’utente che legge una recensione deve riconoscere una persona reale nel nome che vede sullo schermo, vuole ottenere informazioni utili e possibilmente leggere un testo corretto dal punto di vista linguistico e grammaticale.

Più la recensione sarà completa, articolata ed esaustiva, più sarà utile a costruire la tua reputazione. 

marketing per studio dentisti

Mettici la faccia (utilizza i video per le campagne di marketing odontoiatrico) 

Gli studi dentistici possiedono uno strumento dalle grandi possibilità ma che a volte si dimenticano di utilizzare: i video!

Sono molto apprezzati dall’utente, perché mostrano invece solo di raccontare. E sono ancora più apprezzati se riescono a farlo in pochi minuti.

Inoltre, devi considerare il fatto che è molto più facile per un video ottenere traffico organico dai motori di ricerca rispetto ad una pagina testuale. Considera che i video di YouTube si posizionano anche tra i risultati di Google, e sempre nelle prime posizioni.

Annunci Google e Facebook per dentisti e odontoiatri

Creare un sito web e posizionarlo con le giuste keywords è un passo fondamentale del marketing per dentisti. Ma si tratta di una maratona. Google deve riconoscere la struttura del tuo sito, lavorare sulle parole chiave in relazione al contenuto e monitorare il comportamento degli utenti. Tutto questo processo richiede tempo e ti darà risultati sulla lunga distanza.

Ma qual è il tuo vero obiettivo? Riuscire a monetizzare nel minor tempo possibile.

Ecco allora che hai bisogno di impostare una campagna a pagamento che attiri gli utenti del web verso il tuo studio attraverso Google Ads.

Google ti permette di creare pubblicità online a pagamento per dare maggiore visibilità alle tue pagine web. In più, mette a tua disposizione il metodo pay-per-click (PPC).

Un formato base che puoi scegliere per iniziare è quello testuale. Hai presente quando effettui una ricerca su Google e di fianco ai primi risultati leggi la parola “Annuncio”? Quella è una campagna realizzata con Google Ads e ha lo scopo di dare la massima visibilità a una pagina web.

Cosa ti serve per creare le tue campagne PPC? Le keywords principali che il pubblico potrebbe digitare per trovarti come, ad esempio, “dentista Roma” e una landing page su cui far atterrare gli utenti. La landing page, o pagina di atterraggio, deve contenere sia tutte le informazioni che gli utenti stanno cercando sia un modulo di contatto.

Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di Quiver Marketing

Unisciti a noi per ricevere le news e conoscere i nuovi trend del Digital Marketing e del Growth Hacking! Centinaia di utenti stanno già ricevendo idee, strategie e contenuti per crescere online. Cosa aspetti? Unisciti a loro e iscriviti ora!

TikTok per dentisti è un buon canale?

I social media sono lo strumento che ti permette di potenziare l’immagine del tuo studio e di rimanere in contatto con i clienti già acquisiti o potenziali.

Essere attivo sui social media ti permette di raggiungere molteplici obiettivi, studiati in base alle caratteristiche delle singole piattaforme. Prima di tutto puoi scegliere il tono di voce e il modo in cui vuoi parlare a pazienti attuali e futuri.

Secondariamente, dà l’opportunità ai potenziali clienti di trovarti, porti domande e ottenere soluzioni.

In questo TikTok può aiutare e non poco essendo una piattaforma giovane, per i giovani e che ti garantisce una diffusione maggiore di contenuti organici e non solo di quelli a pagamento.

Fai Retargeting sui pazienti del tuo studio

Il retargeting è un metodo per pubblicare annunci basati sul coinvolgimento precedente, seguendo efficacemente il tuo pubblico in tutto il Web. Alcuni dei tipi di retargeting più comuni includono:

  1. Retargeting basato sul sito: pubblicazione di annunci per persone che hanno precedentemente visitato il tuo sito web
  2. Retargeting e-mail: pubblicazione di annunci per le persone che aprono le tue e-mail
  3. Search retargeting: pubblicazione di annunci per le persone che cercano una delle tue parole chiave.

Tieni traccia del tuo marketing

I componenti principali per capire il tuo ROI sono tenere traccia di nuovi pazienti, nuovi lead e entrate. Se i potenziali pazienti non si convertono, non significa necessariamente che la tua strategia di marketing abbia fallito, ma può essere un buon indicatore che qualcosa non funziona.

Ciò rende fondamentale tenere d’occhio i nuovi contatti che non si convertono e scoprire perché non l’hanno fatto e quindi risolvere il problema. La risoluzione di questi problemi può migliorare l’esperienza e la fidelizzazione del paziente.

Devi raccogliere quante più informazioni possibili sul motivo per cui un lead non si è convertito. È stato perché:

  • L’atteggiamento/capacità/conoscenza della persona che risponde al telefono?
  • Una discrepanza tra il tuo messaggio pubblicitario e la tua offerta?
  • Una questione di prezzo?
  • Disponibilità?

Qualunque cosa sia, il team che risponde al tuo telefono deve tenere traccia di questi contatti e del motivo per cui non si sono convertiti.

Una volta che hai i tuoi obiettivi e inizi a implementare il tuo piano di marketing, devi disporre degli strumenti di marketing dentale per vedere quanto bene i tuoi sforzi stanno dando i loro frutti.

Google Analytics è uno strumento indispensabile per qualsiasi azienda che spera di fare marketing online.

Configura il tuo sito Web con esso e inizia a ottenere informazioni dettagliate sui tuoi sforzi di marketing, ad esempio:

  • Frequenza di rimbalzo
  • Percentuale di clic
  • Traffico complessivo
  • Tempo a pagina
  • E molto di più

Conclusioni

Se vuoi essere facilmente trovato quando un potenziale paziente cerca online, devi avere una strategia di marketing digitale come parte del tuo piano di marketing.

Il tuo sito Web e i profili dei social media devono comunicare chiaramente l’immagine del marchio della tua clinica e rimanere coerenti durante ogni interazione. 

Inoltre queste vie mediatiche devono elencare tutti i servizi che offri presso il tuo studio, le biografie del personale, le politiche di pagamento e i piani assicurativi accettati presso la clinica.

Pensi di non farcela da solo? 

Clicca qui e contatta il team di Quiver Marketing per una prima consulenza gratuita.

 

quiver marketing team

FAQ - Domande frequenti

La professione di dentista è tra quelle maggiormente retribuite in Olanda. Questo risulta in un buon stipendio di partenza per un dentista giovane, insieme ad una considerevole prospettiva di crescita.

Il Lead Magnet, proprio come un magnete, deve attrarre il potenziale paziente al brand dello studio dentistico in modo da indurlo a fornire i suoi dati nel momento in cui entra in contatto con la prestazione che offre il dentista. Puoi scegliere di fornire ad esempio:

  • un ebook;
  • un test;
  • un gioco.

Come attirare pazienti nel proprio studio medico è la domanda che ci pongono più frequentemente gli specialisti. 

  • La SEO per attirare pazienti
  • Crea contenuti
  • Instaura collaborazioni
  • Crea un profilo su un portale medico
  • Localizzati

Un Team di specialisti in Performance Marketing al tuo fianco per far crescere
vendite e fatturato del tuo business online.

Seguici sui Social

© Copyright 2023 – Quiver Marketing srl, Via Occidentale 150/E – 66016 Guardiagrele (CH) – P.IVA 02778000691

Privacy PolicyCookie Policy

Iscriviti per ricevere le news e conoscere i nuovi trend del Digital Marketing e del Growth Hacking!

Centinaia di utenti stanno già ricevendo idee, strategie e contenuti per crescere online. Cosa aspetti? Unisciti a loro e iscriviti ora!

CASO STUDIO

 

Abbiamo dedicato un po’ del nostro tempo a mettere per iscritto uno tra i lavori di cui andiamo più fieri.

Vuoi ottenere gratis una strategia utile a far crescere il tuo fatturato online?

Sono 15 minuti di lettura ricchi di spunti utili. 

Scaricala subito.