fbpx

Quivernews: Alibaba punta all’Europa e Netflix sulla pubblicità

quivernews

Quiver news: ecco cosa è accaduto questa settimana

Quali sono le notizie del mondo del marketing che devi assolutamente conoscere? A rispondere a questa domanda ci pensiamo noi. Ogni settimana infatti vi facciamo un piccolo resoconto di quelle che sono state a nostra avviso le notizie più rilevanti del settore.

Troverai quindi una piccola rassegna stampa per velocizzare il tuo modo di apprendere le notizie e restare in continuo aggiornamento con le novità del mercato. 

Quali sono state le notizie più rilevanti di questi ultimi sette giorni? Scopriamolo insieme.

alibaba

Alibaba punta ad espandere il mercato Lazada in Europa

Alibaba Group punta all’Europa e vuole espandere il suo mercato Lazada in Europa. Lazada si concentrerà sui commercianti locali invece che sulle vendite transfrontaliere come AliExpress. Solo di recente, Cainiao, società di logistica di Alibaba, ha messo piede in Belgio.

Lazada è un mercato online in cui i commercianti di terze parti possono vendere prodotti e utilizzare servizi di dropshipping. L’azienda è stata fondata nel 2012 dall’incubatore tedesco Rocket Internet, che in precedenza aveva lanciato il successo dell’e-commerce Zalando. È stata acquisita da Alibaba Group nel 2016 per 1 miliardo di euro.

Lazada è attualmente la principale piattaforma di e-commerce nel sud-est asiatico. Nel 2021, il mercato aveva oltre 159 milioni di clienti attivi, generando 21 miliardi di dollari di volume lordo di merci (GMV). La società madre Alibaba punta a 300 milioni di utenti Lazada nel 2030, oltre a un GMV di 94,8 miliardi di euro (100 miliardi di dollari).

Non è specificato in quali paesi europei Lazada intende entrare. Attualmente Alibaba è attiva sul mercato europeo con il marketplace AliExpress. Tuttavia, AliExpress raccoglie principalmente vendite transfrontaliere dalla Cina. Invece, Lazada si concentrerà sui venditori locali in Europa.

Netflix e l’ipotesi pubblicità sulla piattaforma

Dopo aver visto, per la prima volta negli ultimi dieci anni, registrare un calo degli abbonati pari a 200.000 in meno a livello mondiale rispetto al quarto trimestre 2021, Netflix inaugura la sede a Roma parlando delle prossime novità.

Oltre ai nuovi titoli e alle produzioni che sta portando avanti in Italia, è arrivata una conferma riguardo alla pubblicità. In futuro infatti all’interno della piattaforma molto probabilmente verranno inseriti spot pubblicitari prima dei film dei contenuti.

Noi non abbiamo mai avuto spot pubblicitari – ha spiegato Reed Hastings, fondatore e co-ceo di Netflix – ma è chiaro che bisogna lavorare sulla politica del contenimento dei prezzi, vanno studiate nuove modalità”.

In questo il calo degli abbonati a livello globale non sembra preoccupare e viene connesso alla situazione in Russia: “Gli abbonati in Russia sono passati da 700 mila a 500 mila, ne sono andati persi 200 mila, è vero, ma nel resto dei Paesi sono cresciuti”.

L'eCommerce in Italia secondo Casaleggio Associati

La Casaleggio Associati ha presentato l’annuale report dedicato all’E-commerce in Italia. Tra i dati forniti c’è l’aumento di persone che hanno acquistato online durante i lockdown e la rilevanza del tema della sostenibilità.

Tre milioni e mezzo di italiani hanno cominciato ad acquistare online durante i lockdown anche se non lo avevano mai fatto prima.

Il fatturato italiano ecommerce si è attestato così, anche grazie a questi nuovi eBuyer, a 64 miliardi di euro nel 2021 con una crescita del 33% rispetto alla rilevazione precedente.

Scopri di più sul nostro team (qui)

Prenota la tua call gratuita (qui)

Newsletter

Iscriviti per ricevere le news e conoscere i nuovi trend del Digital Marketing e del Growth Hacking!

Centinaia di utenti stanno già ricevendo idee, strategie e contenuti per crescere online. Cosa aspetti? Unisciti a loro e iscriviti ora!

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

2020 © Quiver Marketing - Tutti i diritti riservati -
P.IVA 02663090690

Privacy Policy

Caso studio

Abbiamo dedicato un po’ del nostro tempo a mettere per iscritto uno tra i lavori di cui andiamo più fieri.
Se fai parte di una startup o vuoi vendere online prodotti ad alto valore percepito ti consigliamo la lettura.
Sono 15 minuti di lettura ricchi di spunti utili.