5 strategie efficaci per promuovere il tuo Blog

Ci sono svariati motivi per i quali tutti ti dicono di aprire un blog. Ma quanti ti hanno spiegato come promuoverlo al meglio?

Oggi vogliamo farlo noi e consigliarti 5 strategie davvero efficaci per il tuo blog.

Lo sai perché è importante fare attività di blogging? Con il blog puoi trasformare in lead e vendite l’affetto che il tuo pubblico nutre per te. Il guadagno è una conseguenza di un lavoro editoriale corposo e improntato alla costanza, il quale va amalgamato alle altre strategie di marketing messe in campo.

Se hai in mente di aprire un blog o già lo hai fatto, queste 5 strategie ti aiuteranno ad ottenere i risultati che ti sei prefissato.

Crea trigger di condivisione nei tuoi contenuti

È più probabile che le persone condividano contenuti con approfondimenti unici. Dati, esperienze, opinioni: tutto ciò che non riescono a trovare altrove.

Coniato dal professor Jonah Berger nel suo libro “Contagious”, i trigger di condivisione sono principi psicologici che fanno desiderare alle persone di condividere qualcosa

Quali sono questi principi? Ecco una lista in sintesi:

Valuta sociale: le persone condividono cose che le fanno sembrare belle agli altri.

Trigger: le persone condividono le cose che sono in cima alla mente.

Emozione: le persone hanno bisogno di provare qualcosa per condividere qualcosa.

Pubblico: le persone tendono a imitare il comportamento degli altri se possono vederlo o osservarlo.

Valore pratico: alle persone piace trasmettere informazioni pratiche e utili.

Storie: le persone non condividono solo informazioni, ma condividono anche storie.

Come mettere in azione questi principi? Ecco alcuni modi vincenti:

Rendi i tuoi contenuti pratici: crea qualcosa che il lettore possa usare subito. 

Rendi i tuoi contenuti supponenti: offri al lettore qualcosa di nuovo a cui pensare. 

Evoca emozioni: fare appello alle emozioni positive, insieme a quelle negative come la rabbia e la tristezza, può costringere le persone a condividere di più. 

Rendi i tuoi contenuti visivi: i contenuti visivi facilitano il consumo dei contenuti, aumentando così la probabilità che qualcuno li condivida. 

Rendi i tuoi contenuti degni di nota: giornalisti e blogger sono costantemente alla ricerca di storie da raccontare. I dati sono un tipo di storia. Quindi, se hai dati univoci da condividere, crea un contenuto attorno ad essi. 

Raccontare una storia: gli esseri umani amano raccontare e condividere storie (ne abbiamo in un articolo dedicato allo Storytelling). Una buona storia che cattura l’attenzione delle persone può portare a più condivisioni.

Includi ciò che le altre persone condividono: se le persone condividono e si collegano a causa di determinati motivi in ​​pagine concorrenti, possiamo presumere che tali motivi siano importanti per quell’argomento.

comprare un dominio

Scrivi argomenti “facili da classificare”

Vuoi traffico da Google. Ma se sei nuovo nel gioco, molti argomenti sono fuori dalla tua portata, almeno per ora. Sono troppo competitivi e sei sopraffatto dai siti Web con più risorse. 

Poiché i backlink sono un importante fattore di ranking, le pagine che ricevono ancora tonnellate di traffico di ricerca senza molti backlink dovrebbero essere relativamente facili da classificare. 

Eseguire una campagna di sensibilizzazione

Se hai pubblicato un contenuto straordinario, perché non mostrarlo alle persone della tua nicchia che hanno un vasto pubblico?

Nel marketing digitale quest’attività si chiama “sensibilizzazione”. 

La chiave per raggiungere il successo è porsi questa domanda ogni volta che stai per inviare una nuova email: Perché a qualcuno dovrebbe importare di qualunque cosa io dica?

Ci sono due forti ragioni di sensibilizzazione:

Hai menzionato quella persona (o il suo lavoro) nel tuo articolo. 

Il tuo articolo ha qualcosa di rivoluzionario che questa persona non sa ma a cui è sinceramente interessata.

Quest’ultimo motivo è il motivo per cui la strategia n. 1 funziona. Non c’è trucco per convincere le persone migliori nel tuo campo a promuoverti. Devi fare un lavoro notevole.

Questo è anche il motivo per cui ogni volta che inviamo e-mail di sensibilizzazione per promuovere i nostri contenuti, ci concentriamo sulla presentazione dell’articolo, non su una richiesta subdola. 

Aggiorna i post di altre persone

Ecco un altro valido motivo che puoi utilizzare per la tua sensibilizzazione: hai notato che il post del blog di qualcuno sta diminuendo il traffico, quindi ti offri di aiutarlo ad aggiornarlo

Perché funziona? In primis perché è importante aggiornare i contenuti meno recenti: non desideri informazioni obsolete e i contenuti aggiornati aiutano ad aumentare il traffico di ricerca.

Poi perché tenere traccia e aggiornare i vecchi contenuti sono compiti gravosi. Offrendo di aggiornare i vecchi contenuti, ti stai offrendo di toglierglielo dalle mani.

Sebbene il guest blogging sia un modo legittimo per indirizzare il traffico, spesso “indovina” il tipo di argomenti a cui sono interessati. Ma non è necessario indovinare se stai aggiornando i loro vecchi contenuti. 

È più che probabile che ti consentano di ricollegarti al tuo sito e/o ai tuoi contenuti

Riproponi i tuoi contenuti in video

Non tutti vogliono leggere. Alcuni vogliono guardare i video. Trasformando i tuoi articoli in video, puoi potenzialmente raggiungere un nuovo pubblico.

Hai già creato il contenuto comunque. Perché non approfittarne e dargli una nuova prospettiva di vita?

Siamo onesti, però. Riproporre è un duro lavoro. Una cosa è dire “Trasforma il post del tuo blog in un video” e un’altra è farlo davvero. 

Un modo per farlo è concentrarsi sugli argomenti che le persone stanno già cercando su YouTube. In questo modo, anche i tuoi video riproposti possono generare traffico di ricerca.

Newsletter

Iscriviti per ricevere le news e conoscere i nuovi trend del Digital Marketing e del Growth Hacking!

Centinaia di utenti stanno già ricevendo idee, strategie e contenuti per crescere online. Cosa aspetti? Unisciti a loro e iscriviti ora!

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

2020 © Quiver Marketing - Tutti i diritti riservati -
P.IVA 02663090690

Privacy Policy

110 azioni per raddoppiare gli ordini del tuo eCommerce

Margini risicati Per il tuo e-Commerce?

guida in regalo

110 AZIONI DA FARE PER OTTIMIZZARE IL TUO ECOMMERCE
E RADDOPPIARE DA SUBITO GLI ORDINI
Scarica la nostra Checklist

110 AZIONI DA FARE

PER OTTIMIZZARE IL TUO ECOMMERCE
E RADDOPPIARE DA SUBITO GLI ORDINI
  • HOME PAGE
  • PAGINA GATEGORIA
  • SCHEDE PRODOTTO
  • CARRELLO
  • CARRELLO
  • CHECKOOUT
  • LAYOUT MOBILE
  • LAYOUT DESKTOP

🔴 BONUS: UNA CONSULENZA GRATUITA CON I NOSTRI ECOMMERCE SPECIALIST

CASO STUDIO

 

Abbiamo dedicato un po’ del nostro tempo a mettere per iscritto uno tra i lavori di cui andiamo più fieri.

Vuoi ottenere gratis una strategia utile a far crescere il tuo fatturato online?

Sono 15 minuti di lettura ricchi di spunti utili. 

Scaricala subito.